Psicoterapia individuale

Il mio lavoro clinico è integrativo, si basa un approccio umanistico ed esistenziale che si focalizza sull'approfondimento del vissuto soggettivo e facilita la comprensione e la regolazione delle risposte emotive. L'esplorazione di temi esistenziali è un'altra area importante del mio lavoro clinico, inoltre ho un grande interesse nella teoria dell'attaccamento, che mi porta ad esplorare con interesse i modelli relazionali dei miei clienti nella vita adulta e nell'infanzia.

Il mio approccio psicoterapeutico viene elaborato in risposta ai bisogni particolari di ogni cliente nella sua unicità e non segue quindi una procedura standardizzata.

Possibili aree di lavoro:

Per relazionarsi meglio con gli altri: spesso le persone provano stress psicologico e disperazione perché non riescono a formare o mantenere relazioni interpersonali soddisfacenti. Le nostre relazioni sono estremamente importanti per il nostro benessere, definiscono chi siamo e la nostra percezione di noi. Purtroppo a volte ci sono problemi irrisolti e ferite dal passato che possono influenzare negativamente il modo in cui ci relazioniamo ai nostri cari. A volte, senza esserne coscienti, proiettiamo sulle persone che ci sono vicine sentimenti negativi che avevamo per persone importanti che ci hanno fatto male nel passato, così creando conflitto e separazione. 

La terapia può davvero fare la differenza ed aiutare le persone che hanno difficoltà nelle loro relazioni, perché offre uno spazio fuori dalla relazione per esplorare queste emozioni difficili e dare un senso alla dinamica negativa che viene creata con il partner. Una volta che si è presa coscienza di questa dinamica, è più facile per il cliente cominciare a relazionarsi in modo più positivo verso il partner e così interrompere questa dinamica negativa.

 

Per gestire meglio l'ansia: tutti abbiamo a volta delle ansie, consce o inconsce; spesso l'ansia generalizzata è il sintomo di una difficoltà che abbiamo nel riconoscere di che cosa abbiamo bisogno, a confrontarsi e ad accettare le nostre emozioni più negative.  Il mio compito in questi casi è di facilitare quest'esplorazione. Una volta raggiunta una maggiore comprensione delle cause di queste ansie, non soltanto diventano più tollerabili, ma risulta anche a volte possibile alleviarle focalizzandosi su come ottenere quello di cui abbiamo bisogno.

Per superare stati depressivi e trovare significato nella propria vita: purtroppo sentimenti di vuoto e mancanza di significato nella vita sono sempre più frequenti nella nostra società.  Possono portare alla disperazione, a un grande sconforto psicologico, ad attività distruttive e dipendenze. Il mio compito è quello di aiutarti a ritrovare un significato nella tua vita, anche quando la vita è fatta di esperienze dolorose e crisi, attraverso una profonda riflessione personale che ti aiuta a trovare nuovi obiettivi a cui aspirare e ad azioni positive. Farò attenzione alle tue emozioni, a quello in cui credi, ai tuoi talenti, e ti incoraggerò a trovare le tue verità e significati. 

Per superare traumi:  che sia una memoria traumatica dall'infanzia che ancora ti condiziona negativamente, oppure degli eventi più recenti, avere l'opportunità di confrontarsi con queste memorie in un contesto sicuro quale quello della terapia, ti aiuterà piano piano ad integrare queste memorie togliendone la carica emotiva negativa, in modo che non avranno più quel potere su di te. Nel mio lavoro con clienti traumatizzati, faccio riferimento agli sviluppi contemporanei della neuroscience e alle loro applicazioni cliniche in psicoterapia.

 

Per avere maggiore coscienza di se stessi e sviluppare un'attitudine di riflessività nella vita: spesso prendiamo decisioni basate su pressioni esterne e influenze che ci arrivano dalla società, famiglia, amici, piuttosto che darci l'opportunità di considerare anche i nostri bisogni e desideri. La conseguenza può essere che ci sono poi conflitti interiori e infelicità oltre che un senso di impotenza. Utilizzando una prospettiva esistenziale, ti aiuterò ad essere più sincero con te stesso, più autentica nelle tue scelte di vita. 

Per avere la capacità di prendere decisioni importanti: attraverso un'esplorazione esistenziale della tua situazione attuale e delle tue possibili scelte di vita, il mio ruolo è quello di aiutarti a prendere coscienza di come sei tu l'autore della tua vita. Ti aiuterò a prendere coscienza di tutte le possibili strade che si presentano davanti, della tua libertà di prendere delle decisioni e di riflettere sulle possibili conseguenze di queste decisioni per la tua vita e l'impatto che possono avere per le persone che ti circondano. 

Per elaborare un lutto o una perdita: ogni storia di perdita, che sia la morte di una persona cara o la fine di una relazione sentimentale, è diversa e dolorosa nella sua unicità. È importante che la tua storia abbia uno spazio per essere raccontata.  Purtroppo nella nostra società la morte e la perdita sono ancora aree difficili da esplorare. Tante persone si accorgono che non è facile parlare di una perdita apertamente ed esprimere emozioni di lutto, e che si sente una certa pressione da parte degli altri di riprendersi in fretta e andare avanti. Quando la pressione è troppa però, e non si ha il tempo di elaborare la perdita con i propri tempi, ci possono essere complicazioni all'orizzonte, quali l'arrivo di disturbi depressivi o di ansia. Il mio ruolo in questo caso è di aiutarti ad elaborare la tua perdita e di sviluppare delle strategie salutari per gestire queste emozioni difficili quando emergono. Avrai un luogo sicuro dove esplorare la tua perdita ed elaborare le emozioni che emergono da questo evento importante. Il lavoro di lutto spesso implica una progressione di varie emozioni e reazioni che includono lo choc iniziale, un senso di vuoto, ansia, rabbia e tristezza, tutte sentite nel tuo modo personale e spesso difficili da comprendere pienamente per le persone che ti stanno attorno.

 

  © Mila Palma